Home / parata dell'orgoglio / Momenti migliori dal discorso di Obama al rally drive-in di Biden

Momenti migliori dal discorso di Obama al rally drive-in di Biden

A meno di due settimane dalle elezioni presidenziali, Barack Obama si è presentato per Joe Biden pronunciando un discorso schiacciante contro l’attuale amministrazione. Nel suo discorso a una manifestazione drive-in per il biglietto Biden-Harris a Filadelfia il 21 ottobre, l’ex presidente ha incoraggiato gli abitanti della Pennsylvania a partecipare a queste elezioni cruciali e ad approfittare del voto anticipato. “Quello che faremo in questi prossimi 13 giorni avrà importanza per i decenni a venire”, ha detto.

Obama, tuttavia, in primo luogo, ha offerto una brutale eliminazione del presidente Donald Trump, criticando la sua risposta alla pandemia, la continua diffusione di disinformazione e oscuri rapporti finanziari. Gli analisti politici e gli esperti hanno notato che questa potrebbe essere stata la più dura che Obama abbia mai avuto con il suo successore. Fai riferimento ad alcuni dei momenti salienti di seguito e guarda il discorso nella sua interezza sopra.

Sull’abuso da parte di Trump dell’ufficio esecutivo

Fin dall’inizio, Obama ha accusato Trump di essere disinteressato ad adempiere ai doveri e alle aspettative della presidenza. Ha detto: “Non avrei mai pensato che Donald Trump avrebbe abbracciato la mia visione, o continuato le mie politiche, ma speravo, per il bene del paese, che potesse mostrare un certo interesse a prendere sul serio il lavoro. Ma non è successo. ”

“Questo non è un reality show. Questa è la realtà.”

Sebbene non sia certamente il primo a fare il paragone, Obama ha detto che Trump continua a comportarsi come un conduttore di realtà, non un presidente: “Non ha mostrato alcun interesse nel fare il lavoro, o aiutare nessuno tranne se stesso e i suoi amici, o curare la presidenza come un reality show che può usare per attirare l’attenzione. E a proposito, anche allora, i suoi ascolti televisivi sono in calo. Quindi, sai che questo lo turba “. Obama ha aggiunto: “Il fatto è che questo non è un reality show. Questa è la realtà, e il resto di noi ha dovuto convivere con le conseguenze di lui che si è dimostrato incapace di prendere sul serio il lavoro”.

Sulle finanze di Trump

Lo stesso giorno in cui Obama ha pronunciato il suo discorso, Il New York Times ha riferito che Trump mantiene un conto bancario in Cina, e in precedenza ha pagato 188.561 dollari di tasse in Cina dal 2013 al 2015. “Riesci a immaginare se avessi avuto un conto bancario segreto cinese, quando mi sono candidato alla rielezione? Pensi che Fox News avrebbe potuto essere un po ‘preoccupato per questo? mi hai chiamato Beijing Barry “, ha detto Obama. “Non è una grande idea avere un presidente che deve un sacco di soldi alle persone all’estero”.

“Delle tasse che paga Donald Trump, potrebbe mandare più a governi stranieri di quanto ne paghi negli Stati Uniti”, ha aggiunto Obama, toccando il precedente New York Times rapporto bomba su Trump pagare $ 750 in tasse federali sul reddito nel 2016 e nel 2017. “Il mio primo lavoro è stato a Baskin-Robbins quando avevo 15 anni. Penso che avrei potuto pagare più tasse quell’anno.”

Sul personaggio di Biden

Obama non si è concentrato solo sul suo successore, ha anche parlato dei meriti del suo ex vice presidente e dell’attuale candidato presidenziale democratico. “Quando ho scelto Joe Biden come vicepresidente in carica, non conoscevo molto bene Joe. Avevamo servito insieme al Senato, ma non eravamo molto vicini”, ha detto Obama. “Io e lui provenivamo da luoghi diversi. Venivamo da generazioni diverse, ma sono arrivato ad ammirare Joe come un uomo che ha imparato presto a trattare tutti quelli che incontra con dignità e rispetto, vivendo secondo le parole che i suoi genitori gli hanno insegnato: ‘Nessuno meglio di te, Joe, ma tu sei meglio di nessuno ‘”.

“La presidenza non cambia chi sei, rivela chi sei”.

“Quell’empatia, quella decenza, quella convinzione che tutti contano: ecco chi è Joe. Ecco chi sarà. Posso dirti che la presidenza non cambia chi sei, rivela chi sei e Joe si è dimostrato essere amico dei lavoratori “, ha continuato Obama. “Per otto anni, Joe è stato l’ultimo nella stanza quando ho dovuto affrontare una decisione importante. Mi ha reso un presidente migliore, e ha il carattere e l’esperienza per farci un paese migliore”.

Fonte immagine: Getty / Alex Edelman / AFP

Sulla risposta pandemica fallita dell’amministrazione Trump

Innegabilmente, uno dei maggiori fallimenti dell’amministrazione Trump è stata la sua risposta alla pandemia COVID-19, che finora ha provocato innumerevoli chiusure di piccole imprese e la morte di oltre 220.000 civili negli Stati Uniti. A questo, Obama ha detto: “Questa pandemia sarebbe stata una sfida per qualsiasi presidente, ma l’idea che in qualche modo questa Casa Bianca abbia fatto qualcosa ma completamente rovinato tutto non è vera”.

“Questo presidente vuole prendersi il merito dell’economia che ha ereditato e zero colpa per la pandemia che ha ignorato”.

“Ho capito che questo presidente vuole prendersi il merito dell’economia che ha ereditato e zero colpa per la pandemia che ha ignorato, ma, sai una cosa? Il lavoro non funziona in questo modo. Tweeting alla televisione non risolve le cose. Inventare cose non migliora la vita delle persone. Devi avere un piano. Devi metterti al lavoro “, ha detto Obama, prima di affermare che la sua stessa amministrazione ha lasciato la Casa Bianca con un” playbook pandemico “, che evidentemente è stato ignorato. Ha aggiunto: “Probabilmente l’hanno usato per sostenere un tavolo traballante da qualche parte. Non sappiamo dove sia finito quel playbook”.

Obama ha anche accennato alla contrazione del virus da parte di Trump all’inizio di questo mese: “Dopo otto mesi da questa pandemia, i casi stanno di nuovo aumentando in tutto il paese. Donald Trump non proteggerà improvvisamente tutti noi. Non può nemmeno fare i passi fondamentali. per proteggersi. “

Sul destino dell’Affordable Care Act

Il 10 novembre lo farà la Corte Suprema ascolta Texas v. California, che valuterà la costituzionalità dell’Affordable Care Act, comunemente noto come Obamacare. Sul futuro del piano sanitario e sui ripetuti attacchi del GOP per abrogarlo, Obama ha detto: “I repubblicani hanno cercato di abrogarlo o indebolirlo più di 60 volte. Continuano a promettere:” Avremo un ottimo sostituto “. Hanno detto: “Sta arrivando”. Sta arrivando in due settimane negli ultimi dieci anni. Dov’è? Dov’è questo grande piano per sostituire Obamacare? Hanno avuto dieci anni per farlo. Non c’è alcun piano. Non ne hanno mai avuto uno “. Ha aggiunto: “Stanno cercando di smantellare le tue cure alla Corte Suprema mentre parliamo, il più rapidamente possibile nel mezzo di una pandemia, con nient’altro che vuote promesse a prendere il suo posto. È vergognoso”.

In un ritorno alla normalità

Un altro momento straordinario è avvenuto quando Obama ha parlato del ritorno alla normalità – e dell’allontanamento dalla normalizzazione della disinformazione – che, promette, avrebbe avuto luogo se Biden e Harris fossero stati eletti: “Con Joe e Kamala al timone, tu” Non dovrai pensare alle cose pazze che hanno detto ogni giorno – e questo vale molto. Non dovrai discuterne ogni giorno. Non sarà così estenuante “.

Quindi, toccando la crescita QAnon teoria della cospirazione, Obama ha detto: “Potresti essere in grado di organizzare una cena del Ringraziamento senza discutere. Sarai in grado di continuare la tua vita sapendo che il presidente non ritwitterà le teorie del complotto sulle cabale segrete che governano il mondo o che i Navy SEAL non lo hanno fatto in realtà ucciderò Bin Laden. ”

Ha continuato: “Non avremo un presidente che fa di tutto per insultare qualcuno che non lo sostiene, o minacciarlo di prigione. Non è un comportamento presidenziale normale. Non lo tollereremmo da una scuola superiore. preside. Non lo tollereremmo da un allenatore. Non lo tollereremmo da un collega. Non lo tollereremmo nella nostra famiglia, tranne forse per uno zio pazzo da qualche parte “. Obama ha aggiunto: “Queste azioni hanno delle conseguenze. Incoraggiano le altre persone a essere crudeli, divisive e razziste. Sfila il tessuto della nostra società e influenza il modo in cui i nostri figli vedono le cose. Colpisce il modo in cui le nostre famiglie vanno d’accordo. Colpisce il modo in cui il mondo guarda l’America. Quel comportamento conta. Il carattere conta. “

About admin

Check Also

I migliori cardigan di Gap

Mentre ci avviciniamo alle festività natalizie, una tendenza dell’autunno 2020 che regna sovrana è il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *