Home / parata dell'orgoglio / Guarda Demi Lovato esibirsi ai Billboard Music Awards 2020

Guarda Demi Lovato esibirsi ai Billboard Music Awards 2020

Demi Lovato l’ha fatto di nuovo e questa volta è sotto forma di inno politico. Durante i Billboard Music Awards 2020 di mercoledì sera, il cantante ha svelato una nuova canzone emozionante, che è alle prese con lo stato attuale del nostro paese prima delle elezioni. “Comandante in capo” strappa il modo in cui il presidente Donald Trump ha gestito questioni come la pandemia di coronavirus e l’ingiustizia razziale, e i testi affrontano come la stessa Lovato si sente riguardo alla sua risposta.

“Non sono l’unico che è stato colpito e risentito per ogni storia che hai raccontato / E sono fortunato, perché ci sono persone che stanno peggio che hanno sofferto abbastanza / Non hanno sofferto abbastanza? Ma puoi Non ne ho mai abbastanza di chiudere i sistemi per guadagno personale “, canta. “Comandante in capo, onestamente, se facessi le cose che fai tu, non potrei dormire, seriamente / Conosci la verità? / Siamo in uno stato di crisi, la gente muore, mentre ti riempi le tasche / Comandante in capo, come ci si sente a poter ancora respirare? “

Lo spettacolo di premiazione segna la prima esibizione di Lovato del nuovo brano, per il quale ha pubblicato un video musicale poco dopo. All’inizio di questo mese, Lovato ha pubblicato un singolo intitolato “Still Have Me” pochi giorni dopo che lei e l’attore di soap opera Max Ehrich avevano interrotto il loro fidanzamento. L’inno dell’amor proprio parlava delle lotte della loro rottura pubblica e degli eventi che si sono evoluti da allora. “Commander in Chief” ha un’atmosfera completamente diversa, ma è potenziante ed emozionante, come Lovato sa fare meglio. Guarda la sua commovente esibizione ai Billboard Music Awards sopra.

About admin

Check Also

The Voice: guarda l’audizione “Unbreak My Heart” di Desz

La voce ci presenta cantanti incredibili ogni stagione e Desz è salito in cima a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *